mercoledì, 15 Maggio , 24

Ingegneri clinici dal Papa, impegno per tecnologia ai più poveri

(Adnkronos) - Una delegazione dell'Associazione italiana...

L’Oréal Italia aderisce a Parks-liberi e uguali

(Adnkronos) - L’Oréal Italia aderisce a...

All’Ecofin informale progressi su accordo su Patto di stabilità

All'Ecofin informale progressi su accordo su Patto di stabilità

Giorgetti: scorporare investimenti PNRR e spese per l’Ucraina

Roma, 16 set. (askanews) – Passi avanti per la riforma del Patto di Stabilità e Crescita. All’Ecofin informale a Santiago de Compostela i ministri dell’Unione europea hanno concordato sulla necessità di “fare sforzi per raggiungere un accordo entro la fine dell’anno” sulla riforma. Secondo la ministra spagnola Nadia Calvino, padrona di casa, “il 70% del testo è stato concordato, penso che nelle prossime settimane saremo in grado di fare progressi, forse per l’Ecofin di ottobre, e in tempo” per siglare la questione a fine anno.Da fonti italiane si apprende che la richiesta portata dall’Italia con il ministro Giancarlo Giorgetti è che gli investimenti fatti nell’ambito del Pnrr e le spese militari per aiutare l’Ucraina vadano scorporate dal deficit. Lo scorporo sarebbe temporaneo, fino al 2026, anno in cui termina il programma Next Generation Eu.

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles