Covid, arrestati soci casa per anziani nel Potentino: l’accusa è epidemia colposa

0
172

POTENZA – I Nas di Potenza, unitamente ai carabinieri di Viggiano, stanno eseguendo due custodie cautelari in carcere nei confronti di altrettanti soci della casa alloggio per anziani di Marsicovetere con l’accusa di epidemia colposa e omicidio colposo nei confronti di 22 anziani e di circonvezione di incapaci. L’indagine, coordinata dalla procura di Potenza, è stata denominata Casa Covid.

L’articolo Covid, arrestati soci casa per anziani nel Potentino: l’accusa è epidemia colposa proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here