giovedì, 11 Luglio , 24

Mattarella: “Non si invochi la libertà per sottrarsi alla vaccinazione”

Mattarella: “Non si invochi la libertà per sottrarsi alla vaccinazione”

ROMA – “Non si invochi la libertà per sottrarsi alla vaccinazione perché quell’invocazione vuol dire mettere al rischio la salute altrui”. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella interviene nuovamente sul tema del vaccino anti-Covid, schierandosi con un deciso sostegno alla campagna vaccinale.

“SOLO COSÌ SI SCONFIGGE IL VIRUS”

Intervenuto all’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università di Pavia, il Capo dello Stato ha ricordato il “dovere morale e civico della vaccinazione”. E, dopo che il premier Mario Draghi ha aperto alla possibilità di una legge sull’obbligo vaccinale, Mattarella risponde indirettamente alla galassia no vax, che lo ha attaccato in rete e rivendica la libertà di scelta sul tema: “Questo è lo strumento che in grande velocità la comunità scientifica ci ha consegnato per sconfiggere il virus, lo sturmento che la scienza ci ha consegnato in tempo straordinariamente breve”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

L’articolo Mattarella: “Non si invochi la libertà per sottrarsi alla vaccinazione” proviene da Ragionieri e previdenza.

continua a leggere sul sito di riferimento

Check out our other content

Check out other tags:

Most Popular Articles